Vie Ferrate

Alghero Capo Caccia – Via Ferrata Cabirol

PRENOTA ORA

La Via Ferrata Cabirol si trova in Località Capo Caccia a pochi chilometri da Alghero.
Il percorso si snoda lungo la maestosa falesia a picco sul mare che supera i 200 metri di altezza.
Il panorama di impagabile bellezza abbraccia uno scenario che comprende il promontorio di Capo Caccia, il blu intenso del mare e l’Isola di Foradada che prende il nome dalla grotta che l’attraversa.
La Via Ferrata è caratterizzata da due cenge, una “bassa” e una “alta”, collegate da un tratto verticale attrezzato.
La cengia “bassa” risulta più semplice e viene percorsa all’andata; la cengia “alta”, più esposta e tecnica, prevede brevi passaggi lievemente strapiombanti che conducono all’ultima facile verticale che conclude il percorso.

Tavolara – Via degli Angeli

PRENOTA ORA

La Via Ferrata degli Angeli si trova sul lato sud-ovest dell’Isola di Tavolara all’interno dell’Area Marina Protetta di Tavolara – Punta Coda Cavallo.
Curiosa la partenza su mezzi nautici con indosso scarponi tecnici ed attrezzatura da montagna.
Approdati sulla spiaggia dello Spalmatore e fatti pochi passi sulla sabbia comincia il sentiero che porta a Punta La Mandria: qui comincia la Via Ferrata degli Angeli con il primo emozionante passaggio su una “iscala e fustes”, tipica scala in ginepro utilizzata in antichità dai pastori sardi.
La via ferrata procede su tratti verticali e passaggi in cresta che regalano scorci panoramici di ineguagliabile bellezza sull’Area Marina Protetta.
La fatica dell’ascesa viene ampiamente ricompensata dal privilegio di una vista che spazia dal Golfo di Olbia, abbracciando tutte le spiagge del comprensorio, sino a Capo Comino. Si apprezza inoltre la notevole estensione dello Stagno di San Teodoro, sito di Interesse Comunitario.